martedì 30 settembre 2014

ASSOCIAZIONE CULTURALE DNARTE

 VIA VALLEAMBROSA 24 ASSAGO MILANO


Venerdì 3 Ottobre - h. 21:30 - SUSPENSION DOTS + COFFEE AFTER
Due giovani band, con le idee molto chiare, ci propongono i loro brani originali tra Alternative e sperimentazione Rock.


Sabato 4 Ottobre - h. 22 - SHINE ON
Un tributo ai mitici Pink Floyd.


Mercoledì 8 Ottobre - h. 21:00 - PIANAOKE
Pianaoke è un neologismo, creato per l' occasione, che indica un idea nuova, una via di mezzo tra il Piano Bar ed il Karaoke. SI viene per cantare, ma accompagnati da due musicisti professionisti invece che dalle classiche basi Karaoke.
L'idea è dedicata particolarmente agli allievi delle scuole di canto, ma è ASSOLUTAMENTE APERTA a chiunque voglia davvero esibire la propria voce.
Si terrà ogni due Mercoledì, a partire dall' 8 Ottobre, alle ore 21.

PREVIO TESSERA (DITE  CHE VI MANDO IO,AVRETE UN TRATTAMENTO PARTICOLARE

La Più Grande Marcia per il Clima di Sempre!


New York, Stati Uniti



Melbourne, Australia



Berlino, Germania


<
Parigi, Francia 



Londra, Regno Unito 



Delhi, India 



The New York Times, Stati Uniti



Il direttore esecutivo di Avaaz Ricken Patel consegna la petizione firmata da 2 milioni di persone al Segretario Generale dell'ONU Ban Ki-moon durante la Marcia Globale per il Clima, New York



Loliondo, Tanzania



Port Moresby, Papua Nuova Guinea



Le avaaziane Marie Yared e Flore Blondel consegnano la petizione per 100% di energie rinnovabili al Presidente francese Hollande



Lome, Togo 



Melbourne, Australia



Atene, Grecia 



Genova, Italia



Londra, Gran Bretagna



Monaco, Germania



Buenos Aires Herald, Argentina



Istanbul, Turchia



Colombo, Sri Lanka



Kathmandu, Nepal



Nairobi, Kenya 



The Vancouver Sun, Canada



Wilderness, Sud Africa



Delhi, India



Rio, Brasile



La Stampa, Italia



Melbourne, Australia



Parigi, Francia



Haaretz, Israele



Trinidad e Tobago



Honolulu, Stati Uniti



Roma, Italia



Ottawa, Canada



El Pais, Spagna



Sydney, Australia



Frankfurter Rundschau, Germania



New York, Stati Uniti



Bogota, Colombia



Bristol, Gran Bretagna



Delhi, India



Barcellona, Spagna



Burundi



Bogota, Colombia



Jakarta, Indonesia

WHEELCHAIR HOCKEY AL FORUM DI ASSAGO


Al Forum di Assago il 18 ottobre il XVI° 

torneo “Memorial Bruno Frattini”


Sabato 18 ottobre 2014 la sezione UILDM di Milano organizza la 

XVI° edizione del MemorialBruno Frattini, presso il Forum di 


La manifestazione sportiva inizierà a partire dalle ore 10.00 e si

 svilupperà fino alle premiazioni finali che sono previste attorno 

alle 20Le squadre invitate a partecipare e che si daranno battaglia 

per vincere il trofeo rappresentano compagini sia di serie A1 che di 

serie A2. Oltre alle due società milanesi ospitanti Dream Team 

Turtles, garantiranno un sicuro spettacolo altre quattro squadre.


Assago, che nel corso degli anni si è guadagnato la fama di essere

uno dei più gloriosi e ambiti tornei di wheelchair hockey italiano.



Due formazioni molto competitive e di primissimo livello sonogli

Sharks Monza A con il loro trio di giocatori Bettineschi-Muratore-


Vanoli convocati in nazionale nell’ultimo mondiale tedesco e i Rangers Bologna della solida coppia di mazze Bortolini-Riccardo






. Sono state invitate anche le due squadre deMagic Torino del forte stick Mirko Tomassini e i Sen Martin Modena.
Si tratta di uno dei principali appuntamenti del wheelchair hockey italiano che anticipa di un solo giorno l’inizio del nuovo campionato 2014-2015. Vi aspettiamo numerosi per conoscere questo sport davvero speciale che vede protagonisti sul campo ragazze e ragazzi con diverse malattie muscolari, in particolare distrofie muscolari.
Spettacolarità del gioco e divertimento saranno punti cardine offerti da questo torneo. Si giocherà seguendo le regole ufficiali della FIWH (Federazione italiana wheelchair hockey) riguardo al rispetto della velocità massima consentita e fissata a 12 km/h.
Non ci resta che darvi appuntamento al Forum di Assago.
Renato La Cara

NOMADI-ANNALISA-FRANCESO RENGA



Nomadi festeggiano Exodus di Don Mazzi


Francesco  Renga, Nek, Ron, Annalisa e tanti altri Big 

della musica italiana canteranno il 4 ottobre in Piazza Duomo

 a Milano i brani storici dei Nomadi e assieme alla band 

festeggeranno i 30 anni di Exodus di Don Antonio Mazzi. 

La Fondazione è nata per il recupero dei giovani da Aids, 

emarginazione e carcere. Beppe Carletti dei Nomadi sarà 

affiancato anche dall'Orchestra Filarmonica Italiana: "Canteremo 20 brani" 

L’evento sarà in diretta televisiva e radiofonica su Rtl 102.5, radio partner ufficiale che aprirà la serata alle ore 19. “E’ un viaggio personale e di gruppo, carico di desideri, rimpianti, fatiche, scoperte, canti, illusioni e fatiche - dice Don Antonio - la musica è sempre stato uno dei maggiori canali di comunicazione perché capace di creare senso di appartenenza e orientare a nuovi progetti di vita”. Un concerto testimonianza che vuole coinvolgere i giovani e le famiglie sensibilizzando la comunità non solo alle problematiche legate alle dipendenze e ai disagi sociali, ma anche alle difficoltà educative. Abbiamo intervistato Beppe Carletti che si è rivelato emozionato e felice per questo evento speciale.

A quando risale il sodalizio con Don Antonio Mazzi?
Indietro nel tempo Anni 80 , quando Don Mazzi è entrato al Parco Lambro, ci ha invitati con altri cantanti per un piccolo evento. Da quel momento la mia amicizia è diventata sempre più forte.

Qual è il bilancio di trent'anni di attività di Exodus, cosa si può ancora fare?
Il bilancio nei miei occhi è positivo, il Don ha un impegno così enorme che più di così non si può. E importante continuare a mantenere questo impegno, lui è forte e non ha nulla da temere. Quel giorno che ho incontrato il Don mi si è aperto il cuore dalla bella persona che è!

Come è nata l'idea di questo concerto speciale?
Don Antonio voleva festeggiare i suoi 30 della comunità e Milano la città giusta, così ci ha contattati per metter giù qualche idea.

Quali altri artisti, oltre a quelli già annunciati, vorreste che partecipassero?
Ma i cantanti che saranno presenti sono giusti ed è un grande onore averli sul palco sia per noi che per il Don. E’ poi così difficile invitare le persone…

Com'è nata la collaborazione con Rtl 102.5?
Il presidente della radio, Lorenzo Suraci, è un uomo sensibile e ha capito questo progetto e ci ha dato una mano importante per organizzare l’evento al meglio.

PARTE PRIMA 19 domande per sbloccare il tuo immenso potenziale


19 domande per sbloccare il tuo immenso potenziale
Chi sei veramente?
I nostri risultati sono legati al nostro concetto di identità
(che spesso confondiamo con i nostri comportamenti, niente di più sbagliato).
Oggi ti proponiamo 19 domande (divise in 3 blocchi) che ti aiuteranno a fare chiarezza e riscoprire

cose di te importanti (e che forse hai perso per strada).

Fase 1: chi sei veramente?
1. Qual è la cosa che ti rende unico e speciale?
2. Cosa pensano di te le persone?
3. Se il denaro non fosse un vincolo, come investiresti il tuo tempo?
4. Cosa fai invece per vivere? (corrisponde o no alla risposta precedente?)
5. Di cosa sei grato?
6. Se domani finisse il tuo ciclo di vita, saresti contento di ciò che hai vissuto?
7. Qual è il film che rivedresti migliaia di volte? (o il libro che rileggeresti all'infinito)
8. Se qualcuno facesse un film sulla tua vita, quale dovrebbe essere il titolo?

domenica 28 settembre 2014

POPOLI E DIRITTI


PIU’ CHE PUOI

Da pigro e fumatore (a 70) a campione plurititotitolato (a 90 anni)
Oggi vogliamo condividere con te questa storia straordinaria.

Si chiama
Giuseppe Ottaviani, ex fumatore fino ai 50, a 70 dopo essere andato in pensione
inizia a fare sport agonistico.

Ad oggi ha vinto
30 medaglie (l'ultima il mese scorso ai mondiali master di Budapest) delle quali 10 d'oro: è l'atleta master italiano più premiato di sempre.

Non c'è molto da aggiungere (anzi, forse si)
Sia che tu faccia sport sia che tu non lo faccia il messaggio è lo stesso: stop autogiustificazioni.
"Chi davvero vuole può.
Ma per potere e volere bisogna prima sapere e, soprattutto, osare"

Hernàn Huarache Mamani

 
 
 

sabato 27 settembre 2014

Giacomo Bruno

"Le tecniche di lettura veloce hanno cambiato la mia vita" Giacomo Bruno


"Sapevi che il tuo cervello è in grado di leggere ad una velocità di 1 pagina/secondo?"


E' vero. La scienza ha dimostrato che il cervello è in grado di leggere ad una velocità di 1 pagina/secondo. Ti dirò di più: questa è la velocità normale con cui il cervello è in grado di leggere e fotografare intere pagine. Ma c'è un problema enorme che nessuno ti ha mai detto.
A scuola ti hanno insegnato a RALLENTARE la tua velocità!
Lo sapevi? Gli insegnanti in prima elementare ti hanno insegnato a leggere ad alta voce, a ripetere con la mente e con i suoni quello che stavi leggendo.

E questa è diventata un'abitudine radicata e permanente: ancora oggi tu leggi un testo di qualsiasi tipo e (mentalmente) lo ripeti dentro di te attraverso il tuo dialogo interno. Ci hai fatto caso?
Lo stai facendo anche adesso, nessuno è scampato da questo insegnamento.

Si può fare qualcosa? E' davvero possibile rimuovere questa abitudine limitante e imparare le tecniche di lettura veloce per apprendere leggendo 1 pagina/secondo?

La prima questione da capire è se davvero ti interessa imparare delle tecniche che ti permettono di leggere più rapidamente. Molte persone pensano che leggere sia un piacere e vada fatto con calma. Sei una di queste persone? Non ci sarebbe nulla di male.

Dall'altro lato ci sono molte persone che leggono per imparare cose nuove, leggono manuali di formazione o lo fanno per lavoro.

Leggere rapidamente significa risparmiare tempo, formarsi velocemente, aumentare il proprio valore.


Chi di noi oggi si può permettere di perdere tempo?
Chi di noi oggi può evitare di formarsi?

Immagina cosa significa avere il tempo di leggere uno o più manuali sulla comunicazione efficace. O sulle tecniche di vendita. Piuttosto che sull'autostima o sulla motivazione. Puoi realizzare qualsiasi obiettivo attraverso la formazione.

Qualsiasi sia il tuo ambito di crescita, personale o professionale, la tua vita può raggiungere dei livelli incredibili anche solo avendo più tempo da dedicare alla lettura.

Non è solo questo. Non ti puoi permettere di non conoscere bene la persona con cui passi più tempo nella vita: te stesso!

Le ricerche dicono che noi utilizziamo solo il 10% del nostro cervello (e tu quanto ne usi??)


Questa cosa sicuramente l'avevi già sentita dire. Nei miei 23 anni di esperienza nel settore dell'apprendimento e della lettura veloce posso dirti che secondo me usiamo una parte più ampia del cervello. E tanto più alimentiamo la nostra mente con le giuste strategie, tanto più è facile aumentare le capacità e le nostro potenzialità.

Io queste strategie ho avuto la fortuna di incontrarle a 13 anni (era il 1990) e oggi che ne ho 36 posso dirti che hanno radicalmente cambiato la mia vita, il mio modo di apprendere, la mia capacità di adattarmi e studiare nuove situazioni.

Quando parlo di un argomento sono sempre molto competente, semplicemente perché se mi appassiono a qualcosa leggo i migliori 20/30 libri del settore. E ne so più del 90% delle persone.
Comodo, vero? Il vantaggio competitivo è enorme.

Ora, appurato che le tecniche di lettura veloce funzionano e offrono notevoli vantaggi, c’è da capire dove e come impararle.

Ma qui c’è un altro problema.

Le tecniche "classiche" di lettura veloce sono complicatissime e poco efficienti.


Sono proprio quelle che io ho imparato con grande fatica a 13 anni. Punti di fissità, campo visivo allargato, esercizi di lettura a piramide. Per me è tutta roba vecchia.

E prima di padroneggiarla passano mesi.

Hai tutto questo tempo da dedicare a studiare tecniche obsolete e poco efficaci?

Io l’ho fatto, non avevo alternative. Ma sono passati 23 anni e in questo settore c’è stata una rivoluzione. Tecniche ultrarapide, fotolettura e altro ancora.

Se vuoi risultati rapidi ed efficaci ti serve un SISTEMA


Per carità in giro trovi libri o corsi low-cost che per 40/50 EURO ti insegnano le tecniche base. Ma se vuoi risultati rapidi ed efficaci ti serve un Sistema.

Cosa è un Sistema? Un sistema non è una tecnica, ma è un percorso che ti prende per mano e passo dopo passo ti insegna a triplicare la tua velocità di lettura finchè non hai raggiunto un risultato, con l’aiuto di video, testi, pdf, audio, software e tutto il necessario. Magari costa un po' di più (intorno ai 200/300 euro) ma hai la certezza di triplicare velocità.

E hai la certezza di non rischiare errori e rimorsi. Sai quanto ho speso in questi anni solo per trovare dei software utili per supportarmi nel mio percorso in questo settore? Oltre 2.000 euro.
E sai quanto ho speso di libri e corsi sulla lettura veloce? Oltre 3.000 euro.

Probabilmente li ho fatti tutti o quasi. Ma quelli realmente utili sono pochi. Ti riempiono di tecniche ma non ti danno un vero e proprio modello da seguire. E non ti spiegano la tecnologia che c’è dietro a tutto questo.

Un esempio è il problema della regressione: ti è mai capitato di leggere una frase e poi tornare indietro per rileggerla da capo perché ti eri distratto?

Succedeva anche a me. Molto spesso. Pensavo di avere problemi di concentrazione.
Invece è assolutamente normale: il cervello decodifica un’immagine in 1/1000 di secondo. La lettura auditiva, nella quale ci ripetiamo mentalmente quello che stiamo leggendo, è mille volte più lenta.

Sai cosa significa? Che il cervello si distrae!

Siamo troppo lenti per stargli dietro. Lui ha già letto e immagazzinato le informazioni e noi siamo ancora lì a ripetere le cose. Questa informazione ha cambiato completamente la mia percezione dell’apprendimento. Non solo. Mi ha fatto capire un’altra cosa molto importante.

Maggiore è la velocità di lettura, maggiore è la comprensione.


In tanti pensano che leggendo velocemente diminuisce la comprensione. Al contrario: più siamo veloci, più siamo allineati con la velocità del cervello. E’ tutto più fluido.

A patto di usare il giusto metodo di lettura veloce.

E’ per questo che in questi 23 anni ho raccolto le strategie migliori, ho studiato le tecniche più rapide e ho sviluppato il mio personale Sistema passo passo per triplicare la tua velocità di lettura.

Ma non devi usarlo per forza.

Puoi continuare a leggere lentamente e "gustarti" i tuoi libri.
Se leggi romanzi per rilassarti la sera va benissimo.

Ma se un pochino nella tua mente si sono fatte strada queste idee:
- ti sei stancato di non avere tempo per te e per la lettura
- vuoi migliorare la comprensione e la memorizzazione dei testi
- vuoi raggiungere i risultati più velocemente degli altri
- ci tieni a imparare strumenti innovativi e nuove capacità
- vuoi aumentare il tuo valore sul mercato

Allora vale la pena capire meglio come funziona questo sistema di lettura veloce e come può aiutarti a raggiungere questi risultati.

In meno di 24 ore avrai triplicato la tua velocità di lettura,
migliorando anche creatività, memoria e lingue straniere.


E' questo è il risultato che intendi raggiungere?

Se la tua risposta è Sì e sei convinto, allora qui trovi tutte le informazioni sul sistema che insegnamo nel nostro Master Online in Lettura Veloce info@letturaveloce.net

CASTING ITALIA'S GOT TALENT

Hai un talento speciale, fantasia e voglia di emergere?
Credi di poter stupire i giudici con performance straordinarie?
Hai trovato un nuovo modo di esprimerti sul palcoscenico e vuoi presentarci il tuo show?
Questa è la tua occasione: invia la candidatura, sono aperte le iscrizioni per la nuova edizione di Italia's Got Talent!
Italia's got talent non ha limiti di età, tutti possono partecipare!
Italia's got talent: i prossimi casting 4 e 5 ottobre a Rimini

 Casting, provini e selezioni per la nuova edizione di "Italia's got talent". Il programma da quest'anno sbarca su Sky Uno in un'edizione completamente rinnovata!
I casting di Italia's got talent si svolgerano il 4 e 5 ottobre 2014presso il Palacongressi di via della Fiera 23 a partire dalle 8:30! a Rimini

I giudici di questa edizione Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli. La conduttrice sarà Vanessa Incontrada.
Iscrizioni per partecipare aperte fino a ottobre
Intanto vi segnaliamo come partecipare a casting, selezioni e provini per la nuova edizione di Italia's got talent.
Modalità di iscrizione ai casting:
- Se sei minorenne devi iscriverti al casting di ITALIA’S GOT TALENT telefonando. Chiama il numero 02.45508888 e segui le istruzioni della voce guida, sarai richiamato dalla redazione appena possibile.
- Se sei maggiorenne puoi scegliere se preferisci telefonare, sempre al numero 02.45508888, oppure compilare il
 form d'iscrizione on-line,
Segnaliamo il link per maggiori informazioni al sito ufficiale di Italia's got talent con il form per candidarsi.
Le selezioni si svolgeranno in: Roma
Link per maggiori informazioni: Clicca qui per maggiori informazioni

CASTING FIRENZE

Casting per la ricerca di comparse retribuite per spot commerciale - Firenze

 Mirror Production cerca a Firenze le seguenti comparse per le riprese di uno spot pubblicitario che si terranno a Firenze in data Martedì 31 Settembre e Mercoledì 1 Ottobre 2014:
- Ragazza tra 20/28 per 2 ore max di riprese per un compenso di 40 euro
- Ragazzo tra i 25/35 anni per una scena subacquea in piscina max 3 ore di riprese per un compenso di 60 euro
- Uomo tra i 60/70 anni per 2 ore max di riprese per un compenso di 40 euro
Per partecipare alla selezione inviare, entro il 26 Settembre 2014, dati anagrafici e almeno 2 fotografie, con indicazione dell'altezza all'indirizzo mail:
federica@mirrorprod.com
Le selezioni si svolgeranno in: Firenze

CASTING A MILANO

Casting a Milano per attore e attrice

Il regista Roberto Paolini è alla ricerca, per un progetto cinematografico indipendente (opera prima, genere drama), da girare tra ottobre e novembre 2014 a Milano, di alcuni attori per ruoli principali.
Nello specifico si ricercano:
un uomo con le seguenti caratteristiche:
– età tra i 25 e i 35 anni
capelli di colore castano/bruno
– altezza medio/alta,
– bella presenza
– possibilmente di Milano e dintorni

una donna con le seguenti caratteristiche:
– età tra i 20 e i 30 anni
– capelli di colore biondo/rossiccio
– bella presenza
– possibilmente di Milano e dintorni

Chi è interessato, può inviare foto e curriculum a: casting@directedbyrup.com

CASTING APERTO

 

Casting a settembre e ottobre per il game show TV di Mediaset: Avanti un altro 2014-2015

I casting di settembre e ottobre per selezionare i concorrenti di "Avanti un altro" ed. 2014-2015, la nuova edizione del game show TV di Mediaset tornata in onda a Settembre su Canale 5 con la conduzione diPaolo Bonolis che ritornerà dopo la parentesi finale della scorsa edizione che ha visto al timone Gerry Scotti.

Se sei maggiorenne, di buona cultura ed hai voglia di metterti in gioco, potresti partecipare ai nuovi casting per "AVANTI UN ALTRO" ed. 2014-2015, il game-show preserale di Mediaset.

Ecco le date dei prossimi casting:
- 29 settembre 2014: Casting a Roma
- 30 Settembre e 1 Ottobre 2014: Casting a Pescara
- 2 e 3 Ottobre 2014: Casting a Cavaion Veronese (VR)
- 10 Ottobre 2014: Casting a Senigallia (AN)
- 15 Ottobre 2014 a Genova
- 16 Ottobre 2014 a Firenze
- 21 e 22 Ottobre a Bologna
Per partecipare ai casting:
- invia la tua candidatura alla SDL2005 Casting & Production,via mail all'indirizzo:selezioni@sdl2005.it completa di dati anagrafici, foto e recapito telefonico (più liberatoria per il trattamento dei dati).
Verrai ricontattato quanto prima dalla redazione e ti sarà data la possibilità di partecipare alle selezioni che si svolgeranno in tutta Italia.

BRUNO EDITORE

Che fine ha fatto il lavoro?
E' un interrogativo al quale è difficile dare una sola risposta. Che si stia assistendo ad un periodo critico e che le soluzioni siano scarse e complicate, al problema dell’occupazione, non è una novità.

È comunque chiaro che, per risolvere questa carenza di posti di lavoro, non possiamo fare affidamento solo ed unicamente sulle istituzioni
Per superare questa difficile situazione occorrerà tempo

E nel frattempo? Che fare? 
Indispensabile, allora, divenire “intraprendenti”. Sia che la nostra situazione personale risulti critica, sia che tutto vada bene nel nostro ambiente di lavoro, abbiamo il dovere verso noi stessi di diversificare l’origine delle entrate che vogliamo ricevere.

L’ebook Information Broker, parla di come costruire da zero un'altra attività.
Spiega quali strategie adottare per presentarsi alle aziende e sviluppare incarichi di consulenza e servizi, sfruttando al massimo il web
.

Un percorso mirato, accompagna il lettore attraverso l’individuazione del 


settore che si vuole sviluppare e, con indicazioni, suggerimenti e strategie dedicati, traccia una mappa operativa per incrementare il portfolio clienti, imparando anche a fidelizzarli.

Una semplice lettura a favore dello sviluppo creativo dell’attitudine imprenditoriale di ciascuno di noi. Buon Lavoro!
Articolo a cura di Vitiana Paola Montana
autrice di Professione Information Broker
CHI HA SCARICATO QUESTO EBOOK HA VISTO ANCHE: